Espansione Rete Core EOLO

Il progetto

L’esigenza del cliente era quella di una soluzione flessibile e scalabile, in grado di supportare adeguatamente la sua offerta di servizi FWA (Fixed Wireless Access) attuale e futura.

I principali punti di attenzione riguardavano dunque tre ordini di considerazioni: Capacità – dimensionamento del collegamento dei datacenter per una velocità di trasporto dei dati di 10 Gb/s ma già in grado di supportare i 100 Gb/s; Efficienza – realizzazione di collegamenti punto-punto protetti, cioè in grado di offrire un’adeguata ridondanza in caso di guasto; Costo – progettazione e scelte operative basate su criteri di ottimizzazione del rapporto costo-qualità.

La realizzazione della rete si è basata sull’utilizzo della tecnologia
DWDM (
Dense Wavelength Division Multiplexing), con il risultato non solo di ampliare la capacità e la velocità della rete, ma anche di consentire un’ampia diversifcazione delle tipologie di servizi trasportati. Per offrire la massima afdabilità, tutti i servizi sono stati opportunamente ridondati e – per maggiori garanzie – sono state anche adottate una protezione on-board delle singole schede del sistema e una protezione di linea VSM (coerentemente sia con le esigenze di sicurezza che con quelle di contenimento dei costi).

La nuova architettura avanzata ha consentito anche di implementare servizi avanzati di controllo remoto, che hanno consentito di aumentare la soddisfazione dei clienti finali e di ottimizzare il costo della manutenzione.

Informazioni

Settore:
Telecomunicazioni

Nome progetto:
Rete Core Eolo

Cliente:
Eolo S.p.a.

Tipo:
Progettazione, Dimensionamento, Deployment, Assistenza

Scheda

Team:
1 Technical Project Manager, 2 senior network
engineer, 1 junior network engineer

Tecnologie:
DWDM, FWA

Strumenti:
FSP Network Planner, FSP Network Manager

Attività:
progettazione, provisioning, testing, workshop

Aree

Telecomunicazioni

Approfondisci

Reti e Sistemi

Approfondisci

Innovazione

Approfondisci
X